Archivio iniziative pubbliche

11 maggio 2019 – presentazione del saggio  “Il Popolo perduto. Per una critica della sinistra”.
Il saggio di Mario Tronti, prodotto in collaborazione con Andrea Bianchi, indaga le ragioni di fondo della crisi della sinistra italiana.
Hanno dialogato con l’autore Luciano Guerzoni e Stefano Vaccari. Ha coordinato l’iniziativa Giuliano Barbolini, Laboratorio Moltiplica.

 


 

21 marzo 2019 – “L‘insostenibile peso della diseguaglianza”: presentazione del rapporto Oxfam 2019 “Bene pubblico o ricchezza privata”.

Francesco Petrelli, responsabile nazionale della comunicazione e dei rapporti istituzionali di OXFAM Italia, ha presentato il documento e ne ha discusso con Stefania Vecchi, associazione Moxa Modena per gli altri, Arturo Nora, presidente del Consorzio di Solidarietà Sociale di Modena, Sarah Olivero, presidente della cooperativa sociale Aliante, Maria Elisabetta Vandelli volontaria dello sportello Avvocato di Strada e co-autrice de “Il Diritto al viaggio”, Associazione Porta Aperta, e Tindara Adabbo, Centro di ricerca interdipartimentale su discriminazioni e vulnerabilità dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Ha coordinato i lavori Daniela Lanzotti, Laboratorio Moltiplica.

 


 

5 febbraio 2019  – “Uguaglianza sostenibile”: discussione del documento redatto dal un gruppo di esperti europei della Commissione indipendente per l’Uguaglianza Sostenibile 2019-2024. 

Il prof. Enrico Giovannini, componente della Commissione indipendente e Portavoce dell’Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile – AsviS, ha presentato e commentato la sintesi del documento, ma ha anche dialogato in maniera critica e attenta con i tanti partecipanti. La registrazione completa dell’intervento è disponibile qui.

I contributi proposti nel corso del dibattito da associazioni e organizzazioni sono consultabili qui:

10 scelte

 

 

 

Se vuoi partecipare all’organizzazione delle prossime iniziative pubbliche di MOLTIPLICA, o semplicemente restare informato sulle nostre attività, compila il form oppure scopri le altre opportunità di partecipazione.